venerdì 23 settembre 2016

Natsuo Kirino - Pioggia sul viso



Stavo facendo un brutto sogno.
Ero sola a bordo di un minibus diretto chissà dove, seduta su uno dei sedili posteriori. Avevo la sensazione di essere nel mezzo di un viaggio, senza una meta precisa.
Triste, avvilita, dirigo lo sguardo oltre il finestrino: un'enorme discarica a cielo aperto invade il mio campo visivo. sacchi bianchi e blu ricoprono una vasta area desolata, terra e polvere turbinano nell'aria.

Nessun commento:

Posta un commento