domenica 2 ottobre 2016

Rudolf Borchardt - L'amante indegno



I francesi avevano da poco sgomberato la zona occupata nel quadro delle sanzioni per ritirarsi dietro la vecchia linea d'occupazione, quando un proprietario terriero tornato con la moglie e figlia nelle proprietà a suo tempo precipitosamente abbandonate, tal barone von Klingen, scoprì tramite domestici comprati una relazione adulterina della baronessa sua moglie, protraentesi già da tempo, con un ufficiale raccogliticcio corpo franco ch'era stato accantonato in quei paraggi; il capitano d'origine livone Konstantin von Schenius; e avviò immediatamente le pratiche per il divorzio.

Nessun commento:

Posta un commento