giovedì 16 febbraio 2017

Mircea Eliade - India ( India - 1934)


La nave arriva a Colombo poco prima della mezzanotte. Ma già alcune ore prima senti avvicinarsi l'isola, quando ti viene incontro dalla riva un vento caldo e profumato, una brezza carica dell'aroma degli steli traboccanti di linfa, di fiori sconosciuti, di tutte le meraviglie vegetali delle quali indovini il rigoglio nell'oscurità della costa. Qui, in prossimità dell'isola di smeraldo, il mare scintilla stranamente. Il cielo pare abbassarsi e le selle brillano più vivide in quest'aria intossicata da profumi forti e conturbanti. Si conosce Ceylon ancora prima di scorgere le luci del porto.

Nessun commento:

Posta un commento